Categoria: paesaggio

Periodo: 2011

Località: ITALY - IMOLA

Progetto Architettonico: arch. Elisa Spada, arch. Raffaella Manaresi

Concorso: Gara d'appalto per l'aggiudicazione lavori di riqualificazione del complesso scolastico

Premi: Primo premio

progetto

Il progetto del giardino della scuola d'infanzia zolino nasce come una delle migliorie richieste sull'edificio nell'ambito della gara d'appalto per l'aggiudicazione lavori di riqualificazione del complesso scolastico.

La scelta progettuale è quella di valorizzare le aree attualmente meno caratterizzate e con maggiori criticità.

Sul lato adiacente al parco pubblico, sul quale si affacciano le aule, si realizza una pavimentazione in legno rigenerato che diventa lo spazio filtro tra le aule interne e il giardino.

Il lato verso l'asilo nido, caratterizzato da piccoli movimenti di terreno, diventa il luogo in cui lavorare con la topografia creando piccoli dislivelli, occasioni per arrampicarsi e cambiare il punto di vista.

Sempre su questo lato, in continuità, si inserisce l'area gioco caratterizzata da un suolo in corteccia naturale.

Il lato nord-ovest del giardino è il luogo in cui l'elemento vegetale diventa occasione di esperienza e di crescita; una sequenza di strisce, di differente spessore, altezza, colore e odore definisce uno spazio in cui viene messa in scena la stagionalità del giardino: il giardino delle aromatiche, l'orto e le siepi.

I percorsi sono realizzati con fasce di cemento a larghezza modulare e lunghezza variabile, separate da sottili lingue di prato, così da ottenere percorsi che quasi si fondono con l'ambiente naturale del giardino.