Categoria: commerciale

Periodo: 2018

Località: ITALY - IMOLA

Committente: DULCIS CAFÈ

Progetto Architettonico: Elisa Spada

Coordinatore: Elisa Spada

Render: Elisa Spada

Progetto luci: FORMAT LUCE

Sicurezza: Geom. Matteo Marabini

Imprese realizzatrici:

  • ARREDI IN LEGNO E BANCHI FRIGO: ARREDAMENTI PERUGINI SNC
  • ARREDI IN METALLO: F.LLI TINARELLI
  • OPERE EDILI: PAOLO ZANELLI
  • PAVIMENTI E RIVESTIMENTI: M.B. PAVIMENTI DI MATTEO BOCCUZZI
  • TINTEGGIATURA: MG2 COLOR DI MATTEO GRESINI
  • IMPIANTO DI ALLARME: MICRO2000
  • IMPIANTO ELETTRICO: VALERIO BOMBARDINI
  • IMPIANTO IDRAULICO: IDROFUTURA DI SAURO PEDINI

progetto

Il progetto nasce dalla volontà di rinnovare gli interni della pasticceria caffetteria dulcis cafè con l'obbiettivo di ampliare lo spazio per il pubblico.

Partendo dal layout della pasticceria esistente e confermando la disposizione funzionale del locale, si lavora per sottrazione eliminando parti superflue e ridisegnando gli elementi principali quali bancone, sedute, area vetrine espositive.

Il bancone, rivestito con lamelle di rovere massello di differente spessore e larghezza, è l'elemento che ordina lo spazio e crea continuità tra la parte della pasticceria e quella della caffetteria. Lo stesso rivestimento viene ripreso, questa volta sospeso, per definire l'area delle vetrine. Panche e mensole alte diventano un unico elemento continuo in rovere; nell'area della pasticceria la scocca della panca in legno si stacca dal muro e corre davanti alla vetrina fissa così da recuperare ulteriore spazio.di seduta.

Le scaffalature, in ferro nero naturale e legno, disegnano le pareti e permettono di ampliare lo spazio espositivo.

Il pavimento in ceramica di grande formato di colore grigio chiaro, le pareti bianche e l'utilizzo degli specchi conferiscono all'ambiente grande luminosità e profondità.

A questo si aggiunge uno studio puntuale di qualità e tipo di luce per valorizzare i differenti ambiti che compongono la pasticceria.