Categoria: residenziale

Periodo: 2016

Località: ITALY - IMOLA

Progetto Architettonico: arch. Elisa Spada, arch. Filippo Ziveri

: arch. Elisa Spada, arch. Filippo Ziveri

Rilievi Geologici: Geonet

Progetto Strutture: ing. Mauro Da Sasso

Sicurezza: Geom. Giada Martignani

Fotografia: Elisa Spada

Fornitori:

  • STRUTTURA METALLICA: SD DI SBARACCANI DAVIDE - IMOLA
  • INFISSI: O.M.B. BERNARDELLI DI BERNARDELLI ENRICO EUGENIO E LUCIO SNC - ROVIGO
  • PIATTAFORMA ELEVATRICE: SIRLIFT - IMOLA
  • OPERE MURARIE: MASTROIACOVO - IMOLA
  • CARTONGESSO: LUCIANO MORINI - IMOLA
  • IMBIANCATURA: ANTICA TINTEGGIATURA DI TARONI MASSIMO - IMOLA
  • CERAMICA: PAOLO COCEVA - IMOLA
  • INDAGINE GEOLOGICA: GEONET - IMOLA

progetto

Il progetto muove dalla necessità di realizzare un collegamento meccanico tra i tre piani di cui si compone l'abitazione.

Si sceglie di portare la piattaforma elevatrice all'esterno dell'abitazione demolendo la loggia e la terrazza esistenti e sostituendole con una veranda vetrata collegata al giardino privato; si ottengono così due nuovi spazi di soggiorno dove godere della vista del giardino.

La veranda è realizzata con struttura metallica tinta bianca e chiusa con infissi che massimizzano la superficie vetrata al fine di garantire un buon apporto di luce solare agli ambienti esistenti.

La posizione e gli elementi di contenimento della piattaforma elevatrice sono scelti per portare la luce naturale fino al piano seminterrato; a questo scopo sono posizionati due velux in copertura in corrispondenza della piattaforma così da trasformare il vano ascensore in un canale di luce.

Lo stesso "canale", aprendo gli infissi al piano terra e i velux favorisce la ventilazione naturale della veranda.